CERCA Ricerca avanzata
Segnala il tuo sito nel nostro motore di ricerca Modifica sito  
Newsletter
SOCIETÀ DI SERVIZI
  Architetti e Ingegneri
Assicurazioni
Aste Gare Appalti
Avvocati
Certificazione Qualità
Commercialisti
Eventi
Finanziamenti
Forniture e servizi
Geometri
Immobiliari
Lavoro
Legge e Fisco
Marchi e brevetti
Periti
Pubblicità
Servizi diversi
Software Hardware
e-shop
Chi siamo Disclaimer
Informazioni sulla privacy
SOCIETÀ DI SERVIZI Cerca altri articoli in questa directory
La gestione amministrativa dell'azienda AGGIORNAMENTO AZIENDALE
La gestione amministrativa dell'azienda

Sono molte le piccole e medie aziende a sottovalutare l'informazione relativa alla gestione amministrativa dell'azienda. Eppure in molti casi l'aggiornamento può far risparmiare denaro

 

La dimensione delle piccole e medie imprese spesso impedisce la specializzazione delle strutture amministrative limitandone i compiti alla effettuazione degli adempimenti contabili e fiscali.
D'altra parte l'attenzione per la gestione commerciale dell'azienda spesso coinvolge l'imprenditore assai più di quella amministrativa.
L'aggiornamento che i cambiamenti - continui quanto repentini - della normativa, della prassi e della dottrina impongono è spesso limitato alla veloce lettura di un quotidiano economico ed eventualmente di un periodico tributario.
Infine Il contratto di consulenza con il proprio commercialista non contempla quasi mai momenti di aggiornamento e formazione di cui tanto abbisognerebbe l'imprenditore o il suo direttore amministrativo.
Al responsabile amministrativo non resta quindi che organizzarsi al meglio cercando di ottimizzare il tempo a disposizione per ricavarsi momenti di studio e approfondimento della disciplina di settore, oltre a fasi di pianificazione e verifiche operative.
Ciò anche in considerazione della responsabilità personale dell'imprenditore per l'esatta e tempestiva esecuzione degli adempimenti, specie (ma non solo) tributari, e in considerazione di un sistema sanzionatorio particolarmente vessatorio se solo si considera la complessità delle norme da applicare.
Tuttavia gli obiettivi di una informazione amministrativa corretta e di un efficace e sistematico controllo dei tempi e delle modalità di effettuazione dei lavori è perseguibile utilizzando specifici indispensabili strumenti e osservando alcune regole basilari:

  • Catalogare gli articoli economici di maggiore interesse creandosi una personale rassegna stampa;
  • Redigere uno scadenzario puntuale degli adempimenti mensili da verificare con check list periodiche;
  • Formare nel tempo e aggiornare puntualmente una raccolta delle principali fonti normative e delle fondamentali banche dati operative immediatamente accessibili alla pronta consultazione;
  • Conservare le migliori monografie sugli argomenti di maggiore attualità e importanza per un preventivo studio sistematico delle principali materie finalizzato alla migliore autoqualificazione;
  • Partecipare, in tutte le occasioni possibili, a convegni, incontri e spazi di discussione con imprenditori e responsabili amministrativi di altre aziende per l'approfondimento delle problematiche e un utile confronto delle soluzioni possibili e di quelle più adottate.
Sull'argomento StudioPMI, il sito di informazione e consulenza amministrativa per le piccole e medie imprese, è a Vostra disposizione con i suoi consigli e i suoi servizi.
Copyright © 2004 Tutti i contenuti, anche parziali, presenti su www.liguriaimprese.it non possono essere riprodotti senza autorizzazione.